I VOSTRI CUSCINI SONO INGIALLITI? BASTANO QUESTI DUE INGREDIENTI NATURALI

I VOSTRI CUSCINI SONO INGIALLITI? BASTANO QUESTI DUE INGREDIENTI NATURALI 

Dedichiamo tanto tempo alle pulizie di casa, eppure, a volte non riusciamo a pulire approfonditamente ogni angolo o oggetto della casa, come accade per i cuscini sul letto, che tendono a perdere il loro colore naturali, ingiallendosi.

A volte, anche lavandoli più volte, le macchie gialle di sudore restano, allora cosa fare? Per prima cosa bisogna assicurarsi che non necessitano di lavaggio a secco leggendo l’etichetta, se si possono lavare in lavatrice, tirarli fuori dalla federa e lavarli a 40 gradi, mettendo nella vaschetta il detersivo e due cucchiai di bicarbonato.

Dopo il risciacquo, invece dell’ammorbidente usate un pò di aceto bianco e fate fare un altro risciacquo per eliminare ogni traccia, poi fate ripartire la centrifuga impostandola con non più di 800 giri.

A questo punto, prendete i cuscini dalla lavatrice e stendeteli accuratamente in orizzontale in modo che mantengano la loro forma originale, ogni tanto sbatteteli in modo che l’imbottitura si asciughi più velocemente.

Adesso i cuscini saranno nuovamente bianchi, esattamente come quando li avete acquistati.

E se le lenzuola sono ingiallite?

Se le macchie gialle son presenti sulle lenzuola e si concentrano in alcuni punti particolari, bisogna fare un lavaggio preliminare, mettete le lenzuola in ammollo per un notte aggiungendo all’acqua qualche cucchiaio di bicarbonato e sale grosso, il mattino risciacquare e verificare che le macchie localizzate non ci siano più, in caso contrario usate un pò di acqua ossigenata.

Adesso è possibile lavarle in lavatrice, aggiungendo al detersivo un pò di acido citrico e soda non caustica, stenderle fuori ad asciugare e si noterà subito che gli aloni gialli saranno spariti.

Fonte